Approvata la legge regionale che disciplina in via transitoria la raccolta funghi per il 2017

Approvata la legge regionale che disciplina in via transitoria la raccolta funghi per il 2017

Sul Bollettino Ufficiale della Regione (B.U.R.) n.13 del 29 marzo 2017, è stata pubblicata la legge regionale n.2/2017 "Modifiche alla legge regionale 10 maggio 2000, n. 12 (Disciplina della raccolta e della commercializzazione dei funghi epigei nel territorio regionale. Integrazioni all'articolo 23 della legge regionale n.34/1981, in materia di vigilanza), che disciplina in via transitoria la raccolta dei funghi per l’anno 2017.

La legge regionale n.2/2017 stabilisce le modalità di versamento per l’anno 2017, di un corrispettivo annuale da parte di coloro, residenti e non residenti in Regione, che sono già in possesso dell’autorizzazione alla raccolta, dando anche la possibilità di fare salvi i versamenti eventualmente già effettuati.

 

La nuova legge regionale entrerà in vigore il 13.4.2017

 

Informazioni sul sito della Regione